Finanza per Tutti

22 giugno: manifestazione dei sindacati

Luigi Angeletti, presidente della Uil, ha annunciato, subito dopo la riunione tra i tre grandi sindacati Cgil, Cisl e Uil, la manifestazione nazionale dei sindacati il 22 giugno a Roma.
manifestazioneLa manifestazione sarà incentrata delle problematiche del lavoro come il finanziamento della cassa integrazione in deroga e la salvaguardia degli esodati. La manifestazione, come spiega il segretario della Cisl Raffaele Bonanni, sarà preparata attraverso una mobilitazione che avverrà tra l’11 e il 18 maggio.

Durante la conferenza stampa, Angeletti, ha anche speso qualche parola sul nuovo governo: “Le enunciazioni sono buone, il problema e’ vedere se a queste seguiranno le decisioni. I governi li giudichiamo dai fatti. Noi siamo pronti a chiedere che faccia alcune cose fondamentali, a cominciare dal lavoro e dal taglio dei costi della politica. Se le fara’ saremo soddisfatti”

Attualmente i fondi stanziati per la tutela dei lavoratori ammonta a 9 miliardi, che riuscirebbero a “salvare” 130.000 lavoratori. Tuttavia, secondo i calcoli dell’imps, i fondi stanziati non sarebbero sufficienti dal momento che arrivano fino a 390.000 i lavoratori da tutelare nei prossimi anni.

La manifestazione del 22 giugno vuole essere un momento per mettere al centro dell’attenzione delle persone e dei media le problematiche del lavoro in Italia, proponendo nuove proposte per uscire dalla crisi

April 30, 2013 Posted by | News | , , , , , , | Leave a comment

Assicurazione moto sempre più costosa

L’Ancma (Associazione nazionale Ciclo- Moto-ciclo Accessori) accura le assicurazioni di essere troppo costose. motoNegli ultimi anni, infatti, benché i danni che coinvolgono i ciclomotori siano in notevole diminuizione, le assicurazioni non accennano a diminuire il loro costo. Per questo l’Ancma chiede al governo di introdurre nuove politiche equilibrate.

Dando uno sguardo al resto di europa, infatti, si percepisce una nette divergenza tra i costi delle polizze in Italia, notevolmente più alte, e la media degli altri paesi europei. Negli ultimi 10 anni, nel nostro paese, i premi per la RC moto sono aumentati del 4,6%. I rincari nel resto dell’Europa sono molto più bassi, circa 2,7% in Spagna e solo 0,7% in Germania.

In Italia, invece, il Consiglio dei Ministri ha congelato al nuova tabella dei risarcimenti che doveva ridurre l’importo dei danni.
L’associazione spiega la propria posizione con queste parole: “a fronte di un dimezzamento certo dei risarcimenti per danni biologici permanenti non vi sono altrettante certezze sui modi e i tempi di una futura riduzione delle polizze”.

 

 

April 15, 2013 Posted by | Assicurazioni, Uncategorized | , , , , | Leave a comment

Coop aiuta la crisi

Dal 12 aprile, per contrastare la crisi, Coop Adriatica propone uno sconto del 10% a tutte le famiglie con bambini piccoli e agli studenti universitari, su una spesa minima di 100€. L’iniziativa sarà attiva fino a fine anno.spesa

Non è la prima volta che Coop propone iniziative per aiutare le persone con un reddito basso, che non riescono ad arrivare a fine mese, dal 2009, infatti, è attivo uno sconto sulla spesa Coop per tutte le persone che hanno perso il lavoro.

Per potere usufruire dello sconto del 10%, ci si deve recare al Punto d’Ascolto Coop con certificato di nascita (posteriore al 1° gennaio 2012) o lo stato di famiglia per i nuclei famigliari, e il libretto universitario per gli studenti.

Il presidente di Coop Adriatica Adriano Turrini ha sottolineato l’iniziativa con queste parole: “I giovani sono una delle fasce sociali più esposte alla crisi economica, ma anche la generazione fondamentale su cui puntare per ripartire. Come cooperativa di consumatori abbiamo una missione intergenerazionale; per questo stiamo cercando di venire incontro a chi meno di altri sta godendo di protezione sociale, come i bambini e chi studia”

 

 

April 12, 2013 Posted by | News | , , | Leave a comment